mercoledì 27 febbraio 2013

FILETTI DI MERLUZZO SURGELATO AI SAPORI MEDITERRANEI

Uno di miei lettori affezionati, mi ha chiesto per email una ricetta per cucinare i filetti di merluzzo surgelati, (in realtà molto più economici di quelli freschi e già pronti e senza spine) , in maniera che sappiano di qualcosa e non di semplice pesce bollito  da condire poi con maionese.

Lo accontento quindi con questa semplice ricetta. E' importante che i filetti di pesce non siano di grandi dimensioni, (dovrebbero pesare circa gr 200/cad.),cioè che non siano di baccalà, ma realmente di merluzzo e si trovano normalmenmte  nel banco freezer dei supermercati.

INGREDIENTI   per 4 persone :  filetti di merluzzo surgelati n° 4 da gr 200/250/cad.; farina 2/3 cucchiai; burro gr 50; olio extra vergine d'oliva 4 cucchiai; filetti di acciuga sotto sale 4: dissalati e diliscati; aglio 1 spicchio grosso;  capperi sotto sale 1 cucchiaino; pomodori pelati 6; vino bianco secco cc 100; prezzemolo 1 ciuffetto tritato sottilmente; origano secco 1/2 cucchiaino; sale e pepe.

PROCEDIMENTO :  fare scongelare i filetti di merluzzo e poi asciugarli con carta da cucina. Mettere la farina in un piatto  ed infarinare sui due lati ogni filetto. Mettere in un'ampia padella il burro e l'olio e su fuoco medio friggere i filetti, rigirandoli una volta, quindi sollevarli delicatamente (senza romperli), farli sgocciolare, spargere su poco sale e una macinata di pepe, e metterli da parte in un piatto.
Nella padella con l'olio ed il burro già utilizzato, su fuoco medio, mettere i capperi lavati e tagliuzzati, il prezzemolo tritato con le forbici,  lo spicchio d'aglio tritato minutamente, i filetti di acciughe tagliuzzati, l'origano secco, bagnare con il vino e farlo evaporare e subito dopo aggiungere i pomodori pelati schiacciandoli con la forchetta. Cuocere per 10 minutui a fuoco dolce, rimettere dentro i filetti di merluzzo già fritti e coprirli con il condimento.

Al momento di andare a tavola riscaldare la padella su fuoco medio, facendo insaporire i filetti, e dopo 5 minuti togliere dal fuoco e trasferire la pietanza nel piatto di servizio.
Nel caso foste in buona confidenza con i commensali potete anche servire i filetti direttamente dalla padella. L'importante è che tra i convitati  non vi siano  i vostri suoceri.  

2 commenti:

ideecreative ha detto...

Salve!
complimenti,blog interessantissimo!

Sergio Corbino ha detto...

Grazie del commento e dei complimenti. Benvenuto tra i lettori affezionati e risentiamoci ancora.
Un cordiale saluto
sergio corbino