lunedì 18 agosto 2014

TAGLIOLINI ALL'UOVO SOTTILI COTTI NEL LATTE CON RICOTTA, BURRO E PARMIGIANO

Ho un antico ma vago ricordo di questo piatto molto strano, avrò avuto si e no 10 o 12 anni , e questi tagliolini fini e sottili cotti nel latte, senza pomodoro nè sughi soffritti, mi piaceva abbastanza.

Sono riuscito a ricostruire la ricetta, niente di complicato,  ma  dove è importante la quantità di latte nella quale si cuociono.  Nè troppo nè poco.  E poi una parte viene assorbita dalla diluizione della ricotta ed un'altra dal parmigiano che asciuga abbastanza.

Si può anche mangiare con il cucchiaio, come se fosse una minestrina !  Quindi vi invito a provare, si prepara in pochi  minuti  ed è particolare.

INGREDIENTI  per 4 persone : latte fresco intero cc 700; tagliolini all'uovo sottili gr 400; ricotta fresca gr 200; parmigiano grattugiato gr 100. sale.

PROCEDIMENTO  :  in una pentola mettere il latte e quando bolle calarvi dentro i i tagliolini. Evitando che il latte si riversi fuori, cuocere per pochi minuti, quindi versare tagliolini e latte di cottura in una zuppiera.

Aggiungere subito la ricotta, stemperarla nel liquido di cottura  ed aggiungere il parmigiano. Rimestare e trasferire nei piatti fondi.
www.ucmed.it

2 commenti:

Milady ha detto...

che ricetta intrigante!

Sergio Corbino ha detto...

Cara Milady,
se ci aggiungi alla fine gr 50 di gorgonzola dolce, diventa ancora più intrigante. Provalo !!
Un virtuale abbraccio e grazie del commento.
Sergio